Ancora

 

Non riesco

a scordare il tuo volto

cosi’ presente

e’ più forte di me

come una musica

che mi s’ insinua

non riesco a respingere

questo tarlo feroce

che mi buca i pensieri

I tuo occhi, i tuoi capelli

sono li

innanzi a me

il tuo sorriso

che nonostante tutto

illumina il mio volto

nei miei sogni

Sei sempre li

e riecheggia nel dolore

quelle note soavi

che accompagnano il tuo ricordo

Sapessi io

come vorrei

non ci fossimo persi mai

per non ricordarti oggi

cosi bene

da dover soffrire tanto,

cosi tanto

e ciò che ancor più

ferisce il mio cuore

e’ il sapere

che ti vedrò ancora

passare innanzi a me

e la consapevolezza

di questo dolore continuo

mi lacera l’ anima

ancora

ed ancora…

Advertisements