Dedicato ad una nuova amica di blog per il suo dolore, con tutto il mio cordoglio.

Luce di notte
Penetra sottile le mie imposte
dolcemente mi accarezza
il mio volto rattristato
ricordo da bambina
il tuo sguardo, il tuo calore
quando ero un po’ crucciato
quando ero sconsolato
eri tu mia dolce madre
che arrivavi silenziosa
forte sempre, e sempre li’
tu per me una costante
Ora sei volata via
il vento freddo ti ha portata
sei lontana dai miei occhi
ma mai dal mio amore
il tuo cuore il mio cuore
saranno sempre insieme uniti
e se sei tu madre mia
questa carezza della notte
altrimenti ovunque sei
io ti do la buonanotte amore mio…