Solitudini di un uomo

Davanti ad uno schermo
mille immagini che passano
suoni, colori
un mondo intorno a te
che gira vorticoso
il fumo di una sigaretta
un caffe’ ormai freddo,
il bicchiere pieno di gin
e tu
che non avverti nulla
di ciò che accade intorno…
Parole scritte da mille mani
illusioni di donne che passano
i loro cuori
duri come pietra
che ti scordano in un attimo
"tempi moderni", dicono
chi lo sa’.
Ancora tu
con il bicchiere in mano
che silenzioso cerchi
un momento di serenita’…
Le false parole del cuore
di chi in un giorno
si e’ dimenticato del tuo amore
o peggio ancora
di chi sa tu come stai
e noncurante prosegue la sua vita
scordando
quell’ "immenso" sentimento
che diceva averti dedicato
e tu
che ancora speri
di vedere qualche cosa di diverso
tu
che mentre l’ alcol ti annebbia
scrivi parole di dolore
solo tu
in questa calda sera piovosa
rimembri ancora
la tua solitudine…