Vita…U2,Pavarotti e…la mia vita…

Silenzio tutt’ intorno
ancora aria di vacanze
io, solo
in sella al mio destriero moderno 
cavalco libero
strade e confini
il vento
mi colpisce il volto
a volte leggere carezze
a volte freddi schiaffi,
lacrime amare
discendono implacabili,
dure come il ferro
"dici che il fiume
trova la via del mare"…chissa’…
ancora una volta
ricomincio a correre
ancora una volta
ricostruisco la mia vita
solo, con te
mia fedele compagna
di mille giornate
tu sola
sei sempre con me
e la mia musica scorre
fuori, dentro
tutt’ intorno
la mia musica che
troppo spesso io ho scordato
musica
che sempre ho trascurato
per altri suoni, altri accordi,
e lei sincera
mi ha sempre atteso…
 
"dici che il fiume
trova la via al mare
e come il fiume
giungerai a me
oltre i confini
e le terre assetate
dici che come fiume
come fiume…
l’amore giungerà
l’amore…
e non so più pregare
e nell’amore non so più sperare
e quell’amore non so più aspettare

Is there a time for tying ribbons
A time for Christmas trees
Is there a time for laying tables
And the night is set to freeze"
         ……………………….
C’ e un tempo per continuare a correre
c’e’ un tempo per fermarsi a cantare
c’e’ un tempo per rimanere soli
questo e’ il mio tempo per cominciare ad urlare
il mio dolore…
   
in rosso testi e parole di "Miss SaraJevo" degli U2 con Pavarotti
il resto e’ mio…