Luce di luce

Luce di luce
luce che splende
luce che acceca
luce che fù,
luce che illumina
il pallor d’ un ricordo
la famiglia che nasceva
e che ora non v’e’ più.
Luce che esalta
i colori del male
luce che riflette
sul pianto di dolore
luce che accompagna
la giornata che finisce
luce
nulla più…
Luce che annebbia
la mente ansimante
luce che inebria
come un liquore
luce che piange
sul pianto dei giorni
luce che muore
al calar della notte.
Luce
che risalta un ricordo
il nostro futuro
i nostri bambini
luce
che si fa meno intensa
mentre il ricordo
si stempera lento
luce che irradia
la nostra casa
luce che mente
quando mi da la tua ombra
luce di suoni
che ricordan la voce
che mi chiamava
e mi dava luce…
luce che
si spegne anche oggi
per un altro giorno
ed arriva la notte
la luce va via
il ricordo resta
luce di luce
e nulla più…
 
…dedicata a chi sa solo scrivere poesie…e nulla più.