Orgoglio e dignità

…che per uno siam qualcuno
li chiamamiamo piccoli gesti
anche se son veri miracoli
si presentano alla porta
bussando al nostro cuore…
Questo e’ cio che e’ avvenuto
in una solita serata
al termine di un dì
pieno solo di tristezza,
un fatto breve ma intenso
una persona mi ha rammentato
che io esisto e quindi sono
con un gesto d’ umanita’.
Era tanto tempo ormai
che qualcuno senza chiedere
non faceva cio’ per me
solo per cuore
per amicizia
un aiuto inaspettato
ed io di fronte a quel suo gesto
ho versato lacrime dolci
ma di gioia questa volta
e mi son ricordato che
per qualcuno io ci sono
e che il mio essere presente
non e’ chieder di cambiare
ma piacere di percorrere
una strada mano a mano.
Ti dico grazie amica mia
tu che di me non hai avuto nulla
se non parole di amicizia
che come sempre i più meschini
san viver solo con malizia
ma questo tra di noi e’ certo
ed io sicuro lo mantengo
un gesto, una parola
ed io ritrovo dignita’
che ho smarrito ormai da tempo.
Ecco questo e’ il mio errore
se me lo fossi rammentato
ciò che io scrivo qui adesso,
tutto quello che mi ha ferito
non sarebbe mai esistito
ora basta scriver di te
ora fermo il mio dolore
parlero’ ancor di amore
parlero’ di primavere
smettero’ i sotterfugi
scompariranno i mille volti
mille nomi virtuali
che ho creato io per te
per cercare di sapere
anche solo come stai
da ora a chi sà sol guardare
non volgero’ mai più lo sguardo
scomparira’ oggi tutto cio’
che da sempre non mi appartiene
tornera’ l’ orgoglio mio
perche’ son uomo non fanciullo.
Torna grande dignita’
e rimettimi in quel cielo
dove io solo sò gia’ stare
Son tornato, sono io
questo nome è il nome mio,
io sono Marcello!
Annunci