Vite rubate

E’ cosi che ti frega la vita
nel giorno mio più arduo che c’e’
quello che precede un altro week end
ed io so gia’ il pensiero mio
dove solerte si posera’…
E’ cosi che ti frega la vita
quando pensi che tutto sia bello
quando speri che le tue giornate
comincino ormai ad avere un senso
arriva d’ incanto un giorno ancora
e tu ti ritrovi a ricominciare
tutto il lavoro che hai fatto su te
per convincerti che e’ inutile cercare
spiegazioni alle azioni che fanno male.
Ed ancora purtroppo ripeto
che la vita ti frega e ti lascia cosi’
mentre chi duole e’ ormai lontano
a godersi freemente i piccoli piaceri
che senza ritegno sie’ gia’ creato
indifferente al tuo dolore
quello stesso malore da altri creato…
E’ cosi che ti frega ancora la vita
a te che rimani seduto a guardare
le ore che passano senza lasciare
alcun turbamento nel cuore tuo
e’ gia’ troppo colmo di rabbia e dolore
ma chi se ne frega della vita mia
che passa per tutti quelli che ormai
han solo imparato a viver sugli altri
e tu che porti il peso del mondo
rimani cosi’ seduto a pensare
e’ cosi’ che ti frega la vita
e’ cosi che mi sento per te
a te che ora sai solo leggere
a me che ancora stupido penso
e qui seduto scrivo di te…