La Dama del Lago

 
Non sei tu
la mia donna del lago
che ho conosciuto per caso
in quella calda e lucente serata
in cui di miele profumavano i fiori
mentre i riflessi dell’ acqua tranquilla
creavano lo sfondo del quadro,
una tela stupenda su cui
con ardore io ti disegnai
Non lo sei piu
un’ essenza celeste caduta per me
da un cielo che io credevo
cosi troppo lontano davvero
per un essere come me
La donna del lago non sei
anche se nel profondo del cuore
so che potresti con poco volare
nel piu alto dei cieli terreni
come l’ angelo piu’ bello e piu dolce
che abbia mai accarezzato la vita
Finalmente comincio a vederti
la mia dama del lago mai
avrebbe fatto ciò che fai tu
che vivi gia’ in un altro castello
quando una sola stagione fà
parlavi d’amore ad un re differente
lo so da tempo nel mio nuovo silenzio
non credevi sapessi di te…
Ormai comincio a capire
non succede spesso lo so
ma pian piano la mente reagisce
ti vedo per quello che hai fatto
non piu per cio che sognai
e tu giuravi in natura di essere
Oggi ti vedo piu simile a me
molto piu di quanto tu credi
colpevole di tanti peccati
commessi anche da me
quelle colpe che piu volte ti dissi
di cui il passato mio ricorda in vergogna
che sarebbero nel mio silenzio annegate
rivivono ancora in te
Ma se tu presto comincerai
a guardare davvero la vita col cuore
e con gli occhi di chi sa amare
forse un giorno vedrai chi davvero
ti ha amato e c’era per te
quando tu urlavi tutto il dolore
di un cuore che sano non e’
perche’ nel tempo non ti servira’
convincerti di non esser pazza
cattiva o che altro chissa’
Anche le persone piu giuste
nella vita incontran l’ inferno
ed han bisogno di aiuto sincero
Ma in vero l’ uomo piu forte
e’ colui che presto conosce
il problema che sbagliare lo fa’
e senza porre ancora indugi
lo affronta con sincera umilta’
Non sei tu la mia dama del lago
forse, un giorno
lo diverrai nella forma che sogni
te lo auguro con tutto il mio amore
e se di cercarmi troverai la forza
chissa’,  forse
il mio cuore malato di te
ancora al tuo fianco avrai…
 
La ragazza del lago di Varese – Foto tratta da nuvolavola.splinder.com