Madre dolcissima

…sempre, sempre,sempre…sempre sarai nel mio cuore, come ci sei ora, come ci sei stata negli ultimi anni tristi, come sei stata sempre e sempre sarai…a mia madre.

Grazie madre mia, grazie
grazie di esserci sempre
anche quando col corpo sei via
grazie di avermi aiutato
in ogni attimo di questa vita
e di essere sempre attenta
ad asciugare le lacrime mie
con la testa ed il cuore d’ amica
con la forza che solo tu hai
aurea e splendente, sempre sincera
Ed è in aridi attimi bui
come in questa triste tragedia
che capisco l’ immenso valore
del tuo esserci costantemente
Quante volte mi hai teso la mano
strappandomi ad un folle destino,
quella voglia di volarmene via
assopendo per sempre nel vuoto,
E’ bastato il pensiero costante
del tuo dolce volto sereno
di madre fiera e felice
che dal sorriso di primavera
appassiva cosi’ tristemente
in quell’ orrida disperazione,
per far si che tornassi a casa
per rimettermi indebolito
al sicuro tra le dolci lenzuola
che come un tuo abbraccio materno
mi avvolgevano piano e leggere
Ed oggi che sto davvero vivendo
immerso in un lutto tremendo
quel volto di madre infelice
che mai piu’ suo figlio vedra’,
capisco che mai nella vita
a questo male ti obbligherò
Mia infinita ed unica madre
non ti daro’ mai altri cupi pensieri
ora che ho visto e toccato
quell’ atavico ingiusto dolore
Tu sei e sarai sempre per me
la fonte di forza ed onore
Ti amero madre per ogni istante
di questa strana vita che affronto
ti amero’ non per ogni giorno
che ti resta di starmi accanto
ma bensi’ per ogni dì
che di vivere resta a me.

con una dolce, piccola lacrima, tuo figlio.

V.M.