Sting, Desert Rose

…un’ altra canzone che da forma alle mie nostalgie…

Io sogno di pioggia
Sogno di giardini nella sabbia del deserto
Mi sveglio a fatica
Sogno di amore come il tempo scorre tra le mie mani
Sogno di fuoco
Questi sogni sono legati a un cavallo che non si stancherà mai
E nelle fiamme
Le ombre di lei giocano nella forma del desiderio dell’uomo
Questa rosa del deserto
In ognuno dei suoi veli, una promessa segreta
Questo fiore del deserto
Nessun dolce profumo mi ha mai torturato più di questo
E così come lei si muove
Nello stesso modo muove la logica di tutti i miei sogni
Le fiamme bruciano
Mi rendo conto che niente è come sembra
Io sogno di pioggia
Sogno di giardini nella sabbia del deserto
Mi sveglio a fatica
Sogno di amore come il tempo scorre tra le mie mani
Sogno di pioggia
Alzo il mio sguardo fisso ai cieli vuoti in alto
Chiudo i miei occhi, questo raro profumo
Nella dolce ebrezza del suo amore
Io sogno di pioggia
Sogno di giardini nella sabbia del deserto
Mi sveglio a fatica
Sogno di amore come il tempo scorre tra le mie mani
Dolce rosa del deserto
In ognuno dei suoi veli, una promessa segreta
Questo fiore del deserto
Nessun dolce profumo mi ha mai torturato più di questo
Dolce rosa del deserto
Questo ricordo dell’Eden ossessiona tutti noi
Questo fiore del deserto, questo raro profumo
È la dolce intossicazione della caduta.

 
da http://www.leonardo.it/ ,
Grazie a Daniela per questa traduzione

 

Intanto che sei qui ricordati di cliccare i siti ed i sottolink. E’ gratis, ci vuole solo un minuto e puoi salvare molte vite!!!
 

THE HUNGER SITE               POR LOS CHICOS

per sapere come funzionano le donazioni gratuite, clicca QUI

Advertisements