Regole della vita

…e proprio io che ti amo ti sto implorando aiutami a distruggerti se un giorno tornerò nei tuoi pensieri
mi dici tu chi ti perdonerà di esserti dimenticata ieri quando bastava stringersi di più parlare un po’… M.Zarrillo 
 

La vita non e’ un film

non lo e’ certo davvero
non ritorna mai nessuno
mai nessuno fuori casa
con lo sguardo di chi in fine
ha capito quel che ha fatto
ed in nome dell’ amore
vorrebbe rimediare
quindi e’ inutile passare
la mia vita ad osservare
al di la di una finestra
quando mesto resto a casa
o dalla mia autovettura
quando solo io rientro
Non succede proprio mai
che qualcuno chieda scusa
con chi ha l’ animo ferito
perchè duro e’ stato colpito
Non succedono miracoli
e l’ amore che finisce
non ritorna quasi mai
e nessuno si tormenta
quando sordido tradisce
e’ piu facile convincersi
di esser stati trascurati
Non succedono gli abbracci
e nemmeno i pianti insieme
se si piange questo avviene
in sordina a casa propria
E dai mali non e’ semplice
guarire in poco tempo
se di mal davvero tratta
resta in seno per degl’ anni
E le persone che non vivono
nei bei film trovano presto
un motivo per rinascere
e ben presto continuare
Nella realtà non e’ questa
la regola  della vita
chi finisce la sua luce
vaga sempre nella notte
aspettando il buon mattino
che non giunge quasi mai
E’ la regola di vita
che io oggi ho imparato
ed adesso io desidero
scriver presto a questo film
la parola della fine
perche’ giunto il mio momento
io lo voglio, lo desidero
per poter ricominciare…
 
V.M.