Save The Children Italia: Haiti: l’emergenza continua. Abbiamo bisogno di tutti voi!

Haiti: l’emergenza continua. Abbiamo bisogno di tutti voi!

 

“La distruzione è totale e per gli operatori è molto difficile riuscire a raggiungere e trarre in salvo i feriti. Centinaia di migliaia di bambini e famiglie hanno bisogno di un riparo sicuro e di beni di prima necessità. Questa è una catastrofe di proporzioni immani che richiederà un massiccio intervento di lungo periodo” ha dichiarato Ian Rodgers, esperto di emergenze di Save the Children, già attiva sul campo per rispondere all’emergenza e portare aiuti ai bambini e alle loro famiglie dopo il disastroso terremoto che ha sconvolto Port au Prince.

Anche se ancora non si hanno dati certi, le stime attuali parlano di più di 3 milioni di persone colpite e bisognose di assistenza.

Anche per i soccorsi non è facile intervenire perché le macerie nelle strade rendono difficili, quando non impossibili, gli spostamenti, ma i nostri operatori stanno facendo il possibile.

Save the Children sta già distribuendo aiuti alle famiglie. Il nostro primo intervento coinvolgerà 600.000 individui di cui 368.000 bambini ai quali verrà fornito soccorso immediato, protezione, generi di conforto, mezzi di sostentamento e tutto ciò di cui hanno bisogno.

Aiutateci a fermare l’emergenza, fate una donazione online in sostegno delle vittime del terremoto di Haiti e diffondete questo messaggio!!!


Dona online con carta di credito cliccando QUI

Save the Children aderisce anche all’appello di Agire, l’agenzia italiana di risposta alle emergenze. Puoi donare ad Agire con un sms da 2 euro al 48541 da cellulare personale TIM e VODAFONE o chiamando da rete fissa TELECOM ITALIA. Per chi ha la "3" il numero per inviare l’sms è 48540

PER TUTTE LE ALTRE FORME DI DONAZIONE CLICCA QUI