GCAP, coalizione italiana contro la povertà

Lascia il Segno

                                             La GCAP continua la pressione…unisciti a noi!

Durante lo scorso luglio i Capi di Stato del G8 si sono incontrati a L’Aquila. In quella sede, hanno rinnovato le vecchie promesse, aggiungendone di nuove. GCAP vuole assicurarsi che quelle promesse vengano mantenute, continuando a fare pressione insieme a tutti gli italiani affinché il nostro Governo, presidente del G8 fino a dicembre 2009,  rispetti gli impegni presi.

Una volta spenti i riflettori sul Summit di Luglio, è più facile scordarsi e dimenticare gli impegni presi. Per questo motivi non vogliamo che la società civile distolga l’attenzione da questi importanti temi.

Dobbiamo ricordare queste promesse, perchè gli impegni presi non restino solo parole!

GCAP continuerà a fare pressione affinché la prossima Finanziaria non tagli i fondi destinati alla lotta alla povertà e permetta al nostro paese di mantenere tutte le promesse fatte in sede G8, l’Italia paghi il proprio contributo al Fondo Globale per la lotta all’Aids, contribuisca a realizzare gli obiettivi del Millennio e promuovere uno sviluppo sostenibile dell’ambiente. 

Vuoi che l’Italia e gli altri paesi del G8 mantengano le promesse? Firma la petizione e aiutaci a mantenere la pressione!

Firma anche tu la petizione cliccando QUI

…ed intanto che sei qui ricordati di cliccare i siti ed i sottolink. E’ gratis, ci vuole solo un minuto e puoi salvare molte vite!!!
 

THE HUNGER SITE               POR LOS CHICOS

per sapere come funzionano le donazioni gratuite, clicca QUI