Speranza

Ti sento dentro
ti sento nella pelle
nei contorni della paura
ci sei tu, da sempre
da sempre mi accompagni
nonostante il dolore
tu, che nemmeno conosco
eppure ti sento intorno
come fossi energia
ma so che esisti
non so dove sei
ne se mai ti troverò
cosi tante volte
mi sono illuso di averti
ho creduto di trovarti
e poi, rimane solo la paura
e quella piccola, dolce
inafferabile poesia
che per me oggi
si trasforma nell’ unica cosa
che ancora, nonostante tutto
mi mantiene vivo
Per questo io
da oggi
ti chiamerò
speranza…
 
 
V.M.