La culla dei sogni

 
Stringerò ancora tra le mani
quel cuore caldo di quando mi amavi
quando credevo che il futuro
fosse scritto solo per noi
Accarezzero’ tutti i ricordi
che nel tempo sono ancor più dolci
e mai li lascerò andar via
ma li cullerò nei miei silenzi
Consumerò i miei occhi stanchi
sulle foto tue rimaste
in quei sorrisi che mai più
rivedro’ accanto a me
Non finirà nel mio sentire
quella musica soave
di quando pronunciavi
distrattamente quel ti amo
Anche se oggi so per certo
che è stata tutta un illusione
ho imparato l’ ardua strada
che mi porta in un futuro
fatto di sogni e fantasie
e di sorrisi mai finiti
ed insieme a quel bambino
che tu avrai senza di me
ma che ho sognato insieme a te
e li io vivrò per sempre
per sempre esiterò per noi…
 
 
 
V.M.
 
 
Annunci