“Quanti errori sui rifugiati” intervista a Laura Boldrini, portavoce dell’ Alto Commissariato Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR)

La grande paura dell’invasione dal mare da parte di immigrati. E invece? Spiega Laura Boldrini, portavoce dell’Unhcr, i rifugiati in Italia sono 55mila, meno di un decimo rispetto a quelli in Germania. In occasione della Giornata mondiale dei rifugiati (20 giugno) AVoiComunicare le ha chiesto di fare chiarezza e di spiegare chi sono le persone che arrivano per mare, mettendo a rischio la loro vita, in viaggi che durano anche anni. Sono esseri umani che scappano da guerre e persecuzioni politiche. «Respingerli a largo delle nostre terre — prosegue la Boldrini — ha il solo effetto di rigettarli in situazioni tragiche dalle quali faticosamente cercano di fuggire».
Ma non sarà che chiedere asilo è solo un trucco per arrivare qui e poterci rimanere? «Macché — risponde la rappresentante delle Nazioni Unite — questa è un’informazione falsa che va combattuta in tutti i modi».
 

…ed intanto che sei qui ricordati di cliccare i siti ed i sottolink. E’ gratis, ci vuole solo un minuto e puoi salvare molte vite!!!
 

THE HUNGER SITE               POR LOS CHICOS

oppure sostieni il terzo mondo adottando un bambino a distanza

ACT!ONAID.IT

per sapere come funzionano le donazioni gratuite, clicca QUI

HOME