Actionaid, Progetto Milana

Progetto Milana a sostegno di bambini orfani e vulnerabili

 

 Chandrika, 30 anni, vive a Bangalore. È una donna sola e madre di un bambino di 9 anni ed è affetta da HIV da 10 anni.

Da qualche anno, Chandrika è entrata a far parte dell’associazione MILANA: “In Milana ho ricevuto una formazione per diventare infermiera e ho anche imparato che noi persone sieropositive, possiamo lottare per i nostri diritti. ActionAid  ha fondato questo gruppo e prende spesso parte alle nostre discussioni, aiutandoci a far valere i nostri diritti. Così impariamo a conoscere i diritti umani, cosa dobbiamo fare per ottenerli e come accedere alle cure di cui abbiamo diritto”. 

Il progetto. Milana è una ONG partner di ActionAid attiva nel contesto urbano di Bangalore e nei distretti di Shimoga e Davangere. Dal 2001, l’associazione si occupa di aiutare le persone in condizioni di vulnerabilità, in particolare donne e bambini, spesso allontanati dalla famiglia alla scoperta della loro sieropositività. Accoglienza, invio a centri medici specializzati, educazione a una vita più sana e a una nutrizione equilibrata, avvio di piccole attività di microcredito, nessun aspetto della vita quotidiana viene trascurato per sostenere le famiglie nella lotta per la sopravvivenza e per una vita più degna.

Attività da realizzare. A 700 bambini orfani o vulnerabili a causa dell’HIV e alle loro comunità verrà garantito l’immediato accesso a servizi di base come l’integrazione alimentare, trattamenti anti-retrovirali, l’educazione e saranno offerti dei servizi di counselling per i bambini e genitori con l’obiettivo di renderli consapevoli dei propri diritti. Infine, continueranno le azioni di pressione sulle istituzioni locali, affinché a livello politico vengano prese decisioni corrette nella direzione di un totale riconoscimento dei diritti dei bambini vulnerabili e delle persone affette da HIV/AIDS.


‎45509 – Manda subito un SMS! Aiuterai i bambini di Bangalore del progetto Milana