Granelli di sabbia

E mi ricordo quand’ ero bambino
e giocavo con granelli di sabbia
lasciavo che il sole, dolce
baciasse la mia pelle dorata
e correvo felice nel vento
inconsapevole delle sorprese del tempo
Io, oggi
ho voglia di perdonare
io, oggi
ho voglia di lasciarmi andare
di dimenticare le ferite del cuore
e ritornare finalmente ad amare
perche’ sento dentro di me
quell’ emozione del tempo che fù
Io sento, ci credo e sento
quell’ amore perduto in me
non più freddezza d’ inverno
ma pallido tepore di primavera
Io, perdono anche te
dell’ amore che mi hai rubato
perche’ nel perdono mi posso abbandonare
e ritrovare la forza ancora
di poter cominciare a vibrare
Ho capito amici del buio
la vibrazione che devo cercare
o meglio ad essa io oggi
mi devo lasciar andare
E che sia ancora il perdono
a condurre l’ anima mia
verso l’ amore più grande
verso i cieli infiniti
Sono qui mio destino enigmatico
vieni a cercare di me
ed in me oggi ritroverai
un cuore che batte colmo d’ amore
Che sia il mio sogno di donna
o che sia quell’ amore ancestrale
io, oggi e per sempre
voglio tornare ad amare.
 
Grazie amici invisibili
grazie delle vostre parole
cominciano piano piano
a far breccia in  questo mio muro…
 

V.M.