Haiti: colera, 135 morti, 1.600 casi

Sul posto Medici Senza Frontiere. Cri produce 30mila litri acqua

(ANSA) – PORT-AU-PRINCE, 22 OTT – Il ministro della salute di Haiti, lex Larsen, ha confermato la presenza di un’epidemia di colera, del ‘tipo piu’ pericoloso’, lo ’01’, nel Paese. Il bilancio ufficiale e’ di almeno 135 morti, mentre fonti di stampa parlano di 142 vittime. Circa 1.600 invece i casi di contagio. La Croce Rossa Italiana ha prodotto e messo a disposizione 30 mila litri di acqua nelle ultime ore. Le equipe di Medici Senza Frontiere, composte da medici, infermieri e logisti, si sono recate nelle aree.

…ed intanto che sei qui ricordati di cliccare i siti ed i sottolink. E’ gratis, ci vuole solo un minuto e puoi salvare molte vite!!!
 

THE HUNGER SITE               POR LOS CHICOS

oppure sostieni il terzo mondo adottando un bambino a distanza

ACT!ONAID.IT

per sapere come funzionano le donazioni gratuite, clicca QUI

HOME