Regole del mondo

Non importa il tuo dolore
non importa il tuo perche’,
le tue lacrime non servono
non interesseranno, mai…
Qui le regole del mondo
non importano a nessuno
perche’ ora conta solamente
quello che decidi tu…
Cosi’ impegnati tutti quanti
a nasconderci nei sogni
quelle terre noi creiamo
per sentirci re e regine
eroi senz’ alcun senso
padroni senza terre
cavalieri senza spade
musicisti nel silenzio
di uno strumento senza corde…
Non importa il mio dolore,
non importano le lacrime
esse sono ora e sempre
un’ ancora nel mondo
che mi strappera’ ai sogni
che ti rapiscono per sempre
dalle verita’ del mondo…

trono

 V.M.