Golpe in Egitto, Morsi ‘non è più presidente’

Egyptians protest in Cairo

Mohamed Morsi è stato informato dai militari di non essere più presidente dell’Egitto dalle 19.00 di stasera, la stessa ora in Italia, in seguito al fallimento dei negoziati con i militari per lasciare il potere. Lo afferma una fonte militare citata da Ahram online.

Il ministro della Difesa egiziano Abdel Fattah el Sissi ha annunciato la road map caratterizzata dalla sospensione della costituzione, poteri presidenziali al presidente della corte costituzionale e governo di tecnici.

Malgrado i tentativi delle forze armate di spingere al dialogo e allentare la tensione, il presidente Mohamed Morsi “non ha risposto alle domande della gente”. Lo ha detto il ministro della Difesa egiziano Abdel Fattah el Sissi annunciando in tv la road map della transizione.

Il presidente Mohamed Morsi “sollecita civili e militari a rispettare la legge e la costituzione a non accettare il golpe che riporta indietro l’Egitto”. E’ quanto si legge su un tweet diffuso dalla presidenza egiziana nel quale Morsi invita tutti a evitare spargimento di sangue.

Il gran imam di Al Azhar Ahmed el Tayyeb e il capo della chiesa copta Tawadros hanno preso la parola dopo il ministro della difesa egiziano per dare il loro sostegno alla road map. Il primo ha sostenuto la convocazione di elezioni presidenziali anticipate mentre Tawadros ha assicurato che tutti “saranno protetti”.

La road map per la transizione garantisce elezioni presidenziali anticipate, risponde alle domande del popolo, realizza “una vera conciliazione” e rimette in marcia il processo della rivoluzione del 2011. Lo ha affermato il portavoce delle opposizioni egiziane Mohamed el Baradei, nell’annuncio televisivo.

Il presidente egiziano Mohamed Morsi e’ stato posto agli arresti domiciliari dai militari nella sede della guardia repubblicana al Cairo. Lo ha annunciato con un flash in sovraimpressione la tv indipendente el Hayat. La notizia, al momento, non trova conferme ufficiali.

Morsi e’ oggetto di un divieto di espatrio in una lista, riferiscono fonti della Sicurezza all’aeroporto del Cairo, insieme alla guida spirituale della Fratellanza Mohamed Badie e importanti leader della Fratellanza come Khairat el Shater, Essam Sultan e Mohamde el Beltagui.

Il presidente Morsi deve fare di più per rispondere alle preoccupazioni del popolo egiziano, gli Stati Uniti sono molto preoccupati per la situazione in Egitto. Lo ha affermato il Dipartimento di Stato, aggiungendo che una soluzione politica pacifica e l’opzione migliore.

”Non sappiamo dove sia”: cosi’ Gehad el Haddad, portavoce dei Fratelli Musulmani e consigliere del presidente egiziano, ha risposto alla reporter della Cnn che gli chiedeva che fine avesse fatto Moahmed Morsi. ”Sono stati tagliati tutti i contatti con lui”, ha detto el Haddad

Elicotteri militari stanno sorvolando piazza Tahrir

 Blindati e forze speciali si stanno dispiegando nella zona attorno al palazzo presidenziale di Ittahadeya per impedire che ci siano contatti fra i manifestanti anti Morsi che protestano davanti al palazzo e i pro, che sono davanti alla moschea di Rabaa el Adaweya, che dista qualche chilometro. Lo riferiscono fonti della sicurezza.

Il consigliere della sicurezza nazionale del presidente egiziano Mohamed Morsi ha detto che il golpe militare e’ iniziato

Canzoni patriottiche risuonano dalle basi militari al Cairo

Carri armati sono stati schierati fuori dalla sede della tv statale egiziana. Lo riferisce Al Arabiya citando fonti della sicurezza. Il personale che non sta lavorando alle dirette è stato evacuato.

La polizia è accanto all’esercito, sostiene la legittimità del popolo, proteggerà i manifestanti pacifici e non permetterà a nessuno di ricorrere alla violenza, si legge in un comunicato del ministero dell’interno egiziano.

Sono stracolme le piazze della rivolta contro il presidente Mohamed Morsi. In migliaia in piazza Tahrir e davanti ai due palazzi presidenziali di Ittahadeya ed el Kobba. Migliaia anche davanti alla moschea di Rabaa el Adaweya a sostegno del presidente. Manifestazioni anti Morsi sono in corso anche in varie localita’ egiziane.

da: http://www.ansa.it/

——————————————-

…ed intanto che sei qui ricordati di cliccare i siti ed i sottolink. E’ gratis, ci vuole solo un minuto e puoi salvare molte vite!!!

www.thehungersite.com                    www.porloschicos.com

oppure sostieni il terzo mondo adottando un bambino a distanza con

www.actionaid.it

web analytics