Eva Cassidy – Fields of Gold

Ti ricorderai di me quando se ne andrà il vento dell’est
Tra i campi d’orzo
Potrai raccontare al sole lassù nel cielo invidioso
di quando camminavamo tra i campi dorati

Così la fece innamorare per poterla fissare per un po’
Tra i campi d’orzo
Tra le sue braccia si sentiva come se le cadessero i capelli
tra i campi dorati

Resterai con me, mi amerai?
Tra i campi d’orzo
e puoi raccontare al sole lassù nel cielo invidioso
di quando camminavamo per i campi dorati

Non ho mai fatto promesse chiaramente
E ho ferito qualcuno in passato
Ma ti giuro che per i giorni che mi rimangono
cammineremo per i campi dorati
cammineremo per i campi dorati

Sono passati molti anni da quei giorni d’estate
tra i campi d’orzo
Vedere i bimbi che corrono al tramonto
mentre tu eri sdraiata sui campi dorati

Ti ricorderai di me quando se ne andrà il vento dell’est
tra i campi d’orzo
puoi raccontare al sole lassù nel cielo invidioso
Di quando camminavamo tra i campi dorati
Di quando camminavamo tra i campi dorati

Eva+Cassidy+png

Eva Cassidy

web analytics