Giorni diversi

Dio solo sa quanto vorrei condividere
questo triste e pesante fardello
sono cosi stanco, cosi tanto
di passare giornate da re
serene, spensierate
che di colpo, inevitabilmente
si trasformano in gelidi sussurri
di un profondo freddo invernale
dolorosi ricordi ed altrettanti pensieri
dedicati solo a te
dove sei, come stai
se la tua mente oggi si appoggera’
al lontano rammentare di noi
e di quello che fu tempo fa’
ma poi penso ai baci di oggi
a quanto fai l’ amore con lui
e ritornano tristi momenti
dove il mare ritorna in me
Sono stanco, troppo stanco
lasciami stare Diavolo dentro
ora voglio riposare
spegni la luce,
lasciami sognare…
 
Annunci